Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
presentazione e dubbi
#1
Rainbow 
Buona sera, mi sono incontrata con la vostra Associazione e con questo forum per cercare un confronto e la risposta a diversi dubbi.
Sono la mamma di una ragazza di 21 anni che due anni fa è stata sottoposta a tiroidectomia totale con svuotamento dei linfonodi centrali e laterali a causa di un carcinoma papillare tiroideo e con questo se ne sono andate due paratiroidi; la radioiodio ha fatto il resto.. ora, oltre a continuare la nostra battaglia contro il carcinoma, dobbiamo convivere con un ipoparatiroidismo secondario che ci da non pochi problemi.
Abbiamo iniziato la terapia sostitutiva con calcium sandoz 1000mg  una bustina/ due bustine al giorno , calcitriolo 0.50 mg 2/die e magnesio,  poi siccome il calcio è stato poco tollerato, è stato sostituito con un calcio naturale ed, in linea generale va abbastanza bene.
Dico in linea generale perchè, nonostante ci sia un monitoraggio abbastanza costante, a volte, in determinati periodi dell'anno (tipo l'estate) o durante il ciclo o sotto stress il calcio scende e comincia ad avere i sintomi della ipocalcemia (formicolii alle mani) che solitamente tamponiamo con una bustina di calcio, ma che per esempio a febbraio ha richiesto un ricovero in Pronto Soccorso perchè ha rischiato una crisi tetanica.
La difficoltà consiste nel fatto che nessuno ci ha detto come dobbiamo comportarci con questo benedetto calcio...va bene che sia così "ballerino" oppure si può  prevedere una terapia che tenga conto delle varie situazioni e quindi agire di conseguenza per esempio aumentandone il dosaggio? Anche perchè lei si è spaventata delle due crisi che ha avuto (la prima in ospedale poco dopo l'intervento) e quindi, a volte, si frena nelle cose da fare, anche nell'andare in vacanza e non mi sembra giusto. Servirebbe una guida  ed una conoscenza di come funziona il tutto per potersi regolare con più serenità.
Mi hanno molto rincuorato, invece, i vari messaggi di chi, nonostante tutto ce l'ha fatta a convivere con tutto cio, sono molto di aiuto e di speranza; grazie di cuore e grazie se potete darmi qualche consiglio.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)